Connettiti con noi

Europa League

UEL, dallo 0-3 ai sedicesimi: che rivincita per Pioli col Milan!

Pubblicato

su

UEL, la rivincita di Pioli passa da Praga

Stefano Pioli torna in Europa League e raggiunge i sedicesimi della competizione col suo Milan dei record. Proprio a Praga. Il tecnico aveva già sfidato lo Sparta negli ottavi di finale dell’edizione 2015/2016 alla guida della Lazio. I cechi avevano imposto il pari tra le mura amiche, per poi eliminare i capitolini proprio all’Olimpico con un secco 3-0 esterno, preludio all’esonero dell’allenatore. Una beffa incredibile dopo un grande percorso europeo. Quattro anni e mezzo dopo mister Pioli mette la ciliegina su un avvio di stagione fenomenale in rossonero proprio imponendosi sul campo dello Sparta e prendendosi la rivincita su Krejci, Julis e compagni. Il tutto grazie a una rete di Hauge che – complice il contemporaneo risultato negativo del Lille – a Glasgow vale il primo posto nel girone e l’approdo al tabellone della fase ad eliminazione diretta di Europa League tra le teste di serie.

Advertisement