Uefa, prima i campionati e poi le coppe europee: il piano

uefa
© foto www.imagephotoagency.it

Uefa, il piano concordato con Eca e Leghe europee darebbe priorità ai campionati nazionali e poi alle coppe

Nel mondo del calcio regna l’incertezza a causa dell’emergenza legata al coronavirus. Non si sa infatti se e in quali modalità potranno riniziare i campionati ma ciò che ormai appare chiaro è che l’obiettivo numero uno è quello di portare a termine prima tutte le competizioni nazionali.

Come riporta il Corriere dello Sport infatti UefaEca Leghe europee sono d’accordo su questo punto. Solo ultimati i campionati nazionali si potrà pensare alle coppe che a questo punto potrebbero slittare anche in piena estate (ipotesi il 15 di agosto). In questo caso necessariamente la stagione 2020/2021 dovrà iniziare più tardi, intorno al 12-13 settembre per terminare però il 1 giugno per lasciare spazio ad Europei e Copa America.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy