Udinese-Lazio 1-2, pagelle e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Lazio, Serie A 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Alla Dacia Arena la Lazio ottiene l’unico risultato possibile dopo le sconfitte di Roma ed Inter. In una gara che si era messa in salita per i biancocelesti – dopo il gol di Lasagna nei primi minuti – i ragazzi di Inzaghi ribaltano il risultato uscendo vittoriosi dalla trasferta. A mettere la propria firma sul tabellino il solito Immobile e Luis Alberto, uscito nel corso della ripresa per lasciar spazio a un Murgia decisamente propositivo. Nonostante la prestazione non sia stata delle migliori, anche a causa dell’impegno di giovedì contro il Salisburgo, gli aquilotti conquistano i tre punti e si piazzano al terzo posto a pari punti con la Roma. E domenica prossima c’è il derby…

Udinese-Lazio: il tabellino

Marcatori: 12′ Lasagna (U); 25′ Immobile (L); 36′ Luis Alberto (L).

Ammonizioni: 73′ Caicedo (L); 90’+3′ Murgia (L).

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir (57′ Widmer); Larsen, Barak, Balic, Jankto, Adnan (70′ Ingelsson). Lasagna, Maxi Lopez (70′ De Paul). A disp.: Scuffet, Borsellini, Zampano, Pezzella, Stryger, Pontisso, Hallfredsson, Perica. All.: Oddo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha/6; Luiz Felipe/6, de Vrij/6,5, Bastos/5,5; Marusic/6,5, Luis Alberto/7 (59′ Murgia/6), Leiva/6,5, Milinkovic/5,5, Lulic/6,5 (45′ Patric/6); Felipe Anderson/6,5, Immobile/7 (70′ Caicedo(5,5). A disp.: Guerrieri, Vargic, Radu, Wallace, Caceres,  Lukaku, Di Gennaro, Nani. All.:Inzaghi.

Udinese-Lazio: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO

Nel secondo tempo non viene siglato alcun gol. La Lazio va frequentemente vicino alla rete, ma rischia fino alla fine l’offensiva bianconera. La vittoria – ottenuta nel corso di una gara che si era messa in salita – porta l’armata di Inzaghi al terzo posto a pari punti con la Roma.

SECONDO TEMPO

90’+4′ Finisce la gara, la Lazio vince alla Dacia Arena.

90’+3′ Pericoloso contropiede dell’Udinese, che si conclude con il colpo di testa di Murgia in corner. Lo stesso classe ’96 si prende il cartellino giallo.

90’+1′ Patric scarica su Murgia, che prova la conclusione dal limite dell’area di rigore. Il tiro va di poco al lato della porta dell’Udinese.

90′ Lo speaker della Dacia Arena comunica che i minuti di recupero saranno 4.

88′ Udinese ad un soffio dal pareggio. Il colpo di testa di Jankto va di pochissimo al lato dalla porta difesa da Strakosha.

87′ Anderson crossa nuovamente, ma Milinkovic non riesce a concretizzare in rete.

83′ Il direttore di gara concede un calcio di punizione in favore della Lazio, per il tocco di mano di Balic.

81′ Larsen si avvicina pericolosamente all’area di rigore e crossa su Lasagna. Interviene Bastos. L’azione si conclude con il calcio d’angolo in favore dell’Udinese. Patric arpiona la palla colpendola di testa e fa ripartire i suoi.

79′ Caicedo viene pescato in fuorigioco da Milinkovic. Rocchi ferma l’azione.

78′ Ottima azione individuale di Marusic che si beffa di Larsen e conclude in porta. C’è Bizzarri.

76′ Imbeccato da Anderson, il colpo di testa di Murgia in tuffo viene murato da Danilo.

75′ Calcio di punizione dalla lunga distanza per l’Udinese. Il tiro di Lasagna è, però, decisamente fuori misura.

73′ Bastos chiude su Ingelsson, calcio d’angolo in favore dell’Udinese. Sullo sviluppo dell’azione, contatto falloso tra Caicedo e Balic. Ammonizione nei confronti dell’ecuadoriano.

70′ Fa il suo ingresso in campo De Paul e Ingelsson al posto di Maxi Lopez ed Adnan. Per la Lazio, esce Immobile ed entra Caicedo.

69′ Passaggio filtrante di Anderson all’indirizzo di Immobile, anticipato da Danilo. Sarà calcio d’angolo in favore della Lazio.

66′ Pillola di classe di Anderson che punta Nuytinck e serve Immobile nel cuore dell’area di rigore. L’attaccante non riesce però ad arpionare il pallone.

66′ Da un brutto errore di Milinkovic ha inizio il contropiede dell’Udinese. L’inserimento di Lasagna viene anticipato da de Vrij.

65′ Murgia tenta la conclusione dalla lunga distanza. Il tiro, fuori misura, è alto sopra la traversa.

61′ Milinkovic concede profondità ad Anderson che arpiona la palla. Il brasiliano mette in area un palla ‘ghiotta’ per Murgia, anticipato da Danilo.

59′ Esce dal campo Luis Alberto per lasciar spazio a Murgia.

57′ Anderson cambia gioco per Luis Alberto, che cerca il tiro di precisione, di poco sopra la traversa. Lo spagnolo si lamenta per un’impercettibile deviazione di Barak.

55′ Immobile serve Anderson che chiama in causa Milinkovic. Il ‘Sergente’ imbecca Leiva che conclude in porta da fuori area. Il tiro si perde sopra la traversa.

53′ Marusic crossa all’indirizzo di Anderson. Grande lettura dell’azione di Nuytinck, che non consente al brasiliano di concludere in porta.

51′ Contatto Anderson-Samir. Entrambi rimangono a terra, entrano in campo i sanitari.

50′ Immobile per Anderson a far partire il contropiede della Lazio. Il brasiliano commette un’ingenuità e l’Udinese torna in possesso palla.

48′ Contatto Adnan-Milinkovic. Il serbo rimane a terra per qualche secondo per poi rialzarsi. Rocchi concede il calcio di punizione alla Lazio.

47′ de Vrij non chiude bene e mette in difficoltà Strakosha, al quale non resta che mettere la palla in out.

45′ Squadre di nuovo in campo. Per la Lazio, dentro Patric, fuori Lulic.

SINTESI PRIMO TEMPO

L’Udinese parte forte e va in vantaggio con Lasagna. La Lazio cresce nel corso della prima frazione di gioco, ottenendo il pareggio con Immobile e trovando il raddoppio con Luis Alberto. Da segnalare i numerosi quanto goffi errori di Lulic, decisamente non in condizione. Lamentele dei bianconeri sulla prima rete biancoceleste: le proteste riguardano un fallo a centrocampo nel corso dell’azione che ha portato la marcatura del bomber di Torre Annunziata.

PRIMO TEMPO

45’+1′ Finisce la prima frazione di gioco.

45′ Altro errore di Lulic che, con l’intenzone di crossare su Marusic, consegna direttamente la palla tra le mani di Bizzarri.

43′ Sombrero di Felipe su Nuytinck e conseguente errore sul passaggio più facile. Intanto ci sarà solamente un minuto di recupero.

39′ Spettacolare cross di Leiva per Marusic che crossa in area di rigore all’indirizzo di Anderson. Puntuale la chiusura della retroguardia friulana.

36′ I biancocelesti ribaltano il risultato con Luis Alberto. Milinkovic serve in profondità Immobile, che scambia con lo spagnolo. Il tiro, sul primo palo, non viene murato da Bizzarri, che sfiora solo con la mano.

35′ Lancio di Danilo per Lasagna che tenta la conclusione: il tiro si perde a lato della porta. L’arbitro aveva comunque interrotto l’azione per la posizione di off-side dell’attaccante.

33′ L’Udinese ci prova con un cross dalla tre quarti: ottimo l’intervento di de Vrij.

29′ Da un brutto errore di Lulic, parte una pericolosa ripartenza dell’Udinese, interrotta dallo stesso bosniaco che devia in calcio d’angolo.

28′ Anderson verticalizza per Immobile, che controlla male consentendo l’intervento di Danilo.

25′ La Lazio trova il pareggio. All’ottimo aggancio di Anderson segue l’assist di Lulic per Immobile che consegna in porta la palla. Silent check per Rocchi, che ottiene l’ok dagli assistenti Var.

23′ Scambio Jankto-Lopez. Devia in calcio d’angolo Luiz Felipe. Sullo sviluppo dell’azione il tiro – decisamente non riuscito – di Adnan.

20′ Da calcio d’angolo, Luis Alberto serve Leiva. Il brasiliano colpisce con la testa, para in due tempi Bizzarri.

18′ Cresce la Lazio. Su cross di Anderson, Milinkovic tenta la conclusione, anch’essa deviata in corner ancora dall’iracheno.

16′ Bella combinazione tra Leiva e Anderson. Chiude bene Adnan che devia in calcio d’angolo. Sullo sviluppo dell’azione, Immobile tenta la conclusione: il tiro si perde sopra la traversa.

15′ Pessimo avvio della Lazio, che si avvicina all’area di rigore con Lulic che serve Immobile. Poco preciso l’attaccante che, sul pressing di Balic, perde palla.

12′ Udinese in vantaggio. Su cross di Larsen, Lasagna si avventa sulla palla siglando un gran gol di testa.

11′ Luis Alberto verticalizza su Milinkovic, che scambia con Immobile. I due non si intendono e la palla arriva a Bizzarri.

10′ Balic si beffa di Lulic e crossa su Jankto: il tiro si perde a lato della porta.

8′ Udinese ancora in attacco. Lopez serve Lasagna che scambia con Larsen. Quest’ultimo tenta il piazzato. Puntuale il portiere biancoceleste.

6′ Imbeccato da Maxi Lopez, Lasagna tenta la conclusione in porta disinteressandosi del compagno Barak, solo davanti a Strakosha.

5′ Ottimo intervento in scivolata di Bastos su Jankto, che ferma la pericolosa progressione bianconera.

2′ Buona occasione per l’Udinese. Barak scambia con Lasagna, che tenta il tiro in porta. Troppo debole, viene arpionato facilmente da Strakosha.

1′ Si parte. Lazio subito in possesso palla.

Udinese-Lazio: le formazioni ufficiali

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Larsen, Barak, Balic, Jankto, Adnan; Lasagna, Maxi Lopez. A disp.: Scuffet, Borsellini, Zampano, Pezzella, Stryger, Pontisso, Ingelsson, Hallfredsson, De Paul, Perica. All.: Oddo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Bastos; Marusic, Luis Alberto, Leiva, Milinkovic, Lulic; Felipe Anderson, Immobile. A disp.: Guerrieri, Vargic, Radu, Wallace, Caceres, Patric, Murgia, Lukaku, Di Gennaro, Nani, Caicedo. All.:Inzaghi.


Udinese-Lazio: le probabili formazioni

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Balic, Jankto, Adnan; Lasagna, Maxi Lopez. A disp.: Scuffet, Borsellini, Zampano, Pezzella, Larsen, Pontisso, Ingelsson, Hallfredsson, De Paul, Perica. All.: Oddo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Radu; Patric, Murgia, Leiva, Milinkovic, Lulic; Felipe Anderson, Immobile. A disp.: Guerrieri, Vargic, Bastos, Wallace, Caceres, Basta, Marusic, Lukaku, Di Gennaro, Luis Alberto, Nani, Caicedo. All.:Inzaghi

Udinese-Lazio: i precedenti del match

Un girone fa, in una gara inizialmente rinviata per maltempo, la Lazio si impose 3-0 all’Olimpico con le reti di Samir (nella sua porta), Nani e Felipe Anderson. Stesso punteggio nell’ultimo precedente in Friuli, con i capitolini vittoriosi nell’ottobre del 2016 con la doppietta di Immobile inframezzata dal sigillo di Keita. Reti inviolate nel gennaio dello stesso anno nell’ultimo pari maturato in Friuli, mentre per trovare un successo dei locali bisogna risalire al 20 aprile 2013, quando Di Natale castigò di misura i biancocelesti.I precedenti in Serie A al Friuli, tra Udinese e Lazio sono 38: di misura il vantaggio capitolino, con la Lazio avanti 14 a 13 con 11 pareggi a completare il novero delle gare disputate nella massima serie, così come risicato è il vantaggio dei capitolini in termini di reti realizzate, 57 contro 56.

Udinese-Lazio: l’arbitro del match

La 31ª giornata di Serie A TIM Udinese-Lazio, in programma domenica 8 aprile alle ore 18:00 alla Dacia Arena di Udine, sarà diretta dal signor Gianluca Rocchi (sez. di Firenze). Assistenti: Di Liberatore – Tonolini. IV Uomo: Pinzani. V.A.R.: Abisso A.V.A.R.: Lo Cicero. Il direttore di gara toscano ha diretto la Prima Squadra della Capitale in 37 occasioni: il bilancio di quest’ultimi precedenti sorride ai biancocelesti che hanno raccolto risultato pieno in 15 circostanze; lo score si completa con 8 pareggi e 14 sconfitte. Rocchi, in particolare, ha già arbitrato la formazione biancoceleste in questa stagione: il fischietto fiorentino, infatti, ha diretto la terza giornata degli uomini di Inzaghi in questa Serie A TIM, nella quale i biancocelesti hanno sconfitto proprio il Milan per 4-1, il 13° turno di campionato, nel quale i biancocelesti non ottennero punti nella stracittadina, il match disputato il 30 dicembre scorso al Giuseppe Meazza di Milano contro l’Inter e la semifinale di ritorno di TIM Cup, persa ai rigori, contro il Milan. Inoltre, il direttore di gara di Firenze ha già arbitrato due precedenti tra la Prima Squadra della Capitale e la formazione rossonera: in quest’ultimi i biancocelesti hanno raccolto una vittoria ed una sconfitta. Il primo incrocio risale al 19 gennaio del 2014, giorno in cui i biancocelesti superarono i bianconeri al Friuli per 3-2. L’ultimo precedente, infine, risale al 25 settembre 2014: in quest’occasione i friulani riuscirono ad avere la meglio sui biancocelesti per 1-0.

Udinese-Lazio Streaming: dove vederla in Tv

Udinese-Lazio sarà trasmessa dalle ore 18.00 in diretta satellitare sulle frequenze di Sky Sport e in digitale terrestre su quelle di Mediaset Premium, in streaming su app iOSAndroid e Windows Mobile per smartphone, pc e tablet Premium Play e Sky Go.

Articolo precedente
Luis AlbertoLa giocata del match – Luis Alberto compie la magia e la Lazio vola – Video
Prossimo articolo
La moviola di Udinese-Lazio: ordinaria amministrazione per Rocchi