Trevisani: «Alla Lazio darei un 7, ma che suicidio in Europa League»

trevisani
© foto www.imagephotoagency.it

Trevisani, il giornalista di Sky fa un primo bilancio della stagione della Lazio tra campionato ed Europa League

Lazio, una faccia in campionato e un in Europa League. Questo ha detto il campionato e la competizione europea fino ad ora. Il giornalista di Sky Sport Riccardo Trevisani ha fatto un suo personale bilancio fin qui.

«La Lazio in campionato è da 8 ma l’Europa League è ormai compromessa. Per questo il mio voto è 7. Noi speriamo comunque che il Celtic vinca all’ultima con il Cluj e che la Lazio faccia sei punti ma onestamente ci credo poco perché abbiamo avuto troppe delusioni, dalla partita di Cluj alle due con il Celtic. Incredibile come i biancocelesti si siano suicidati in un girone in cui erano nettamente i più forti: tra qualche scelta all’inizio di andare senza i titolari e anche tanta sfortuna, come Forster migliore in campo tra andata e ritorno con il Celtic o il gol preso al 94′ per una follia di Berisha. Il campionato è eccezionale, figlio di Ciro Immobile e l’Europa League è stata drammatica anche perché non sono tutti Ciro Immobile nella Lazio».