Dalla Spagna, «Ciro, que golazo!»: la rete di Immobile candidata per il Premio Puskás

© foto www.imagephotoagency.it

Definita dal quotidiano spagnolo ‘Mundo Deportivo’ un’opera d’arte, la rete di Ciro Immobile in lizza per il Premio Puskàs

Tutti i tifosi della Lazio, a qualche secondo dal termine dell’ennesima partita segnata da errori arbitrali, avranno dato sicuramente vita a reazioni scomposte dopo il gol di Immobile. Perché quella di Ciro, diciamolo, non è stata una rete come un’altra. Imbeccato da Anderson, il bomber biancoceleste ha messo la palla in rete con un tacco al volo. Roba d’alta classe. Quella che l’attaccante ha dimostrato di avere. I sostenitori della Lazio l’hanno amato dal primo giorno, gli addetti ai lavori del calcio italiano hanno imparato a stimarlo. Oggi, però, per ‘Ciruzzo’ arrivano anche riconoscimenti internazionali. Oltre al primo posto ritrovato nella classifica per la Scarpa d’Oro, il noto quotidiano spagnolo ‘Mundo Deportivo’ ha dedicato un articolo alla marcatura del laziale, definita «una vera opera d’arte». Marcatura che potrebbe essere inserita a pieno diritto – secondo gli iberici – tra le pretendenti per il Premio Puskàs, il riconoscimento Fifa riguardante il gol più bello dell’anno.