Spadafora: «Dal 15 giugno ripresa attività sportive amatoriali»

© foto www.imagephotoagency.it

In una diretta Facebook, il Ministro Spadafora ha dato importanti novità per lo sport amatoriale e non solo

Novità importanti per lo sport, quelle annunciate dal Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora tramite una diretta Facebook. Queste le sue parole:

«Ho avuto delle rassicurazioni dal ministro Gualtieri ed entro il prossimo mercoledì i fondi dovrebbero passare dalla ragioneria dello stato a Sport e Salute. Tra giovedì e venerdì della prossima settimana Sport e Salute dovrebbe essere in grado non solo i 47 mila bonifici del bonus per il mese di marzo, ma negli stessi giorni in automatico arriveranno anche i soldi di aprile e maggio. Entro lunedì 8 giugno i soldi dovrebbero arrivare a tutti. Dall’8 al 15 giugno sarà di nuovo aperta la finestra per richiedere l’indennità a Sport e Salute per i mesi di aprile e maggio, ovviamente è rivolta a chi non l’ha fatta la volta precedente. Invito chi ha già fatto domanda a non rifarla. Dall’8 giugno troverete sul sito del Governo l’accesso al fondo perduto per le ASD e SSD. Per quanto riguarda le attività sportive amatoriali, spero che dal 15 giugno, con il nuovo dpcm, si possa ripartire. Aspettiamo ancora la curva della prossima settimana, sperando che si prosegua con il trend positivo: io sto lavorando per la riapertura, ma bisogna controllare ancora i prossima giorni. Per le palestre scolatiche ho avuto un colloquio con la ministra Azzolina e la nostra volontà è quella di mettere a disposizione gli spazi per l’associazionismo sul territorio. Troveremo dei fondi per la bonifica degli spazi. Infine dico che un tema vero è quello della riforma dello sport, che prima di agosto ho intenzione di portare in consiglio dei ministri».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy