Connettiti con noi

Campionato

Sirigu: «Rigore Immobile? Ero sereno, lui ha detto di essere scivolato…»

Pubblicato

su

torino sigiru

Salvatore Sirigu è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al fischio finale del match tra Lazio e Torino. Le sue parole

Al termine del match tra Lazio e TorinoSalvatore Sirigu è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per analizzare la sfida dell’Olimpico.

Le sue parole: «Ci stiamo godendo questa serata. Cerco di razionalizzare un po’, oggi ero stranamente teso prima del match, ma durante ero molto concentrato. Il nostro problema quest’anno? Credo la parte mentale, poi è subentrata la paura. Ora dobbiamo metabolizzare e ripartire, e riflettere su cosa non è andato. Siamo andati incontro a diverse difficoltà e ce ne siamo assunti la responsabilità, ma non è comunque giustificabile che una squadra come il Torino arrivi a salvarsi per il rotto della cuffia. La pandemia ci ha frenati sotto tutti i punti di vista, anche l’anno scorso. Ho stimo nei confronti di Giampaolo, ma non eravamo pronti per lui che voleva un gioco propositivo, mentre noi eravamo abituati al contropiede. Poi ci siamo resi conto di doverci ridimensionare e pensare da piccola, ci si salva così. Rigore Immobile? Mi ha detto che è scivolato, lui trova sempre scuse… (ride, ndr). Ero comunque sereno, ho pensato che se avessimo perso avremmo rimediato la prossima settimana».

Advertisement