Connettiti con noi

Hanno Detto

Signori elogia Immobile: «Uno che fa più di 30 gol, ha poco da migliorare»

Pubblicato

su

Beppe Signori ha commentato l’operato di Mancini con la Nazionale, ma soprattutto ha elogiato Ciro Immobile

Beppe Signori ha rilasciato una lunga intervista per i principali quotidiani sportivi nazionali, la stessa è stata poi pubblicata sul suo profilo di Instagram. Ecco di seguito qualche passaggio:

IMMOBILE – «Mi piace la caparbietà, come si muove. È un giocatore di movimento, non è il classico attaccante che aspetta la palla e questa è una delle sue migliori qualità. Migliorare…quando un giocatore fa più di 30 gol c’è poco da migliorare, anche se l’obiettivo dev’essere sempre quello di migliorarsi».

MANCINI – «Mancini si vedeva già che poteva essere un leader anche fuori dal campo. E’ sempre stato considerato, anche ai tempi della Sampdoria, l’allenatore in campo quindi non si è trovato in difficoltà nell’esserlo veramente. È sempre stato uno di grande personalità anche quando giocava. Ovvio che adesso la differenza e la difficoltà è nel saper gestire dei giocatori. Quando giochi puoi fare affidamento su te stesso, quando sei allenatore devi fare affidamento su quello che insegni ai tuoi giocatori, quindi una responsabilità diversa e indiretta».

Advertisement