Serie A, Prandelli: «La situazione è più chiara, si può ricominciare»

prandelli
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, le parole di Cesare Prandelli in merito alla possibile ripresa del massimo campionato a giugno


Cesare Prandelli
ha detto la sua in merito alla possibile ripresa del campionato di Serie A ai microfoni del Corriere di Brescia«Non vedo perché non si possa ricominciare quando la situazione è più chiara. Si potrebbe giocare a luglio anziché a giugno. È’ vero che il calcio ti fa dimenticare di tante cose per 90 minuti, ma non credo che per gli appassionati vogliano le partita necessariamente oggi».

«Non credo che, se fossi un calciatore, avrei paura di giocare. È una questione che riguarda tutta l’Italia. Continuano a esserci morti ogni giorni, credo che ci voglia ancora tempo».