Connettiti con noi

News

Serie A, oggi l’Assemblea di Lega sui diritti tv: le ipotesi al vaglio

Pubblicato

su

Oggi a Palazzo Parigi avrà luogo l’Assemblea di Lega per decidere in merito alla questione dei diritti tv

Giornata importante oggi per la Serie A. L’Assemblea di Lega si riunirà a Palazzo Parigi per discutere e decidere in merito alla questione dei diritti tv. Alle 10 è infatti scaduto il termine ultimo per la presentazione delle offerte per un bando disposto su tre differenti livelli; quello rivolto ai broadcaster; quello per gli intermediari indipendenti (come Mediapro nel 2018) e quello per la creazione di un canale tematico della Lega Serie A. Quest’ultima opzione, secondo Il Sole 24 ore, sarebbe in vantaggio sulle altre.

Saranno due le possibili modalità di acquisto. Quella a pacchetti, con tutte e 380 le partite per satellite (500 milioni l’anno), digitale terrestre (400 milioni) e Internet (250 milioni) ma in quest’ultimo caso in co-esclusiva con il canale della Lega. Quello ad assegnazione “mista” che comprende un pacchetto con 7 partite a settimana in esclusiva per satellite, digitale e Iptv (750 milioni), uno con le rimanenti tre per satellite, digitale e Iptv (250 milioni) e uno da 3 partite per Iptv (150 milioni).

Advertisement