Serie A, è Luis Alberto l’MVP del mese di Febbraio: le motivazioni

© foto Roma 27/06/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Fiorentina / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: esultanza gol Luis Alberto

Luis Alberto è stato eletto l’MVP del mese di febbraio. Lo spagnolo sarà premiato domani prima della gara tra Lazio e Milan

È ancora Luis Alberto il faro della Lazio…e della Serie A. Lo spagnolo è stato definito infatti come l’MVP del mese di Febbraio grazie alle statistiche di Stats Perform (sistema brevettato nel 2010 con K-Sport) e i dati di tracking registrati da Netco Sports. Come si legge sul comunicato, tra le motivazioni che hanno portato ad elleggere il giocatore come migliore del mese, ci sono:

«- una performance di efficienza tecnica del 96% (record mensile stagionale tra tutti gli MVP) e fisica del 92%;
– una percentuale di riuscita del 60% nei passaggi ad altissima difficoltà;
– punta l’avversario nel 70% delle occasioni di 1vs1 offensivo, saltandolo nel 55% dei casi;
– nelle scelte di gioco (passaggi e movimenti ottimali) e nella capacità di accelerare la manovra (aggressività offensiva) l’efficienza raggiunge il 96%;
– contribuisce anche alla fase difensiva con un indice di pressing del 91%».

Luis Alberto sarà premiato domani, prima del fischio di avvio di Lazio-Milan.