Connettiti con noi

Campionato

Serie A, la bizzarra richiesta del Codacons: «Basta match serali!»

Pubblicato

su

Il Codacons contro le partite serali in Serie A per evitare il cosiddetto “spreco” energetico visti i problemi dei cittadini italiani

Ridurre le partite serali. Idea che parte dalla Lega Calcio? No, bensì tramite il Codacons tramite un comunicato per testimoniare lo “spreco” di luce durante i match.

Il comunicato recita: «Il Codacons appoggia in pieno la proposta avanzata da Gian Antonio Stella, che sul Corriere della Sera di oggi ha denunciato l’ipocrisia tutta italiana per cui, a fronte delle note difficoltà energetiche nazionali, nessuno osa mettere in discussione la collocazione serale delle partite di Serie A: una fonte di spreco energetico evidente e facilmente gestibile, ma evidentemente sottoposta a regole che non somigliano neanche lontanamente a quelle applicate ai cittadini. Lo si legge in una nota dell’Associazione dei consumatoriSi tratta infatti di eventi che, con buona pace degli addetti ai lavori che temono un poco di caldo in più, non perderebbero in nulla dal punto di vista della godibilità anche se svolti al pomeriggio; in compenso invece, si otterrebbero sensibili risparmi dal punto di vista del consumo energetico, fornendo anche una testimonianza di partecipazione alle difficoltà e ai limiti che la comunità si trova a fronteggiare».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.