Serie A, l’Assemblea di Lega: «Salvaguardare il merito sportivo»

© foto @Juventusnews24

Serie A, in corso l’assemblea di Lega: le decisioni prese durante il consiglio per il campionato 2019/20: gli aggiornamenti

Dopo la riunione del Comitato di Presidenza della FIGC di ieri, sta andando in scena l’Assemblea di Lega di Serie A.

I rappresentanti dei venti club si sono incontrati in videoconferenza per trattare tutti i temi legati alla ripresa del campionato tra cui anche il metodo dell’algoritmo.


 

AGGIORNAMENTO ORE 21.45 – Il comunicato emanato da Via Rossellini al termine della riunione: «Per quanto riguarda i principi previsti dal Comunicato 196/A della Figc, e in vista delle relative delibere che dovranno essere assunte in seno al Consiglio Federale del prossimo 8 giugno, l’Assemblea ha dato indicazione ai rappresentanti della Lega Serie A di votare in favore di soluzioni che salvaguardino sempre il merito sportivo qualora non fosse possibile portare a termine il campionato di Serie A». In caso di stop, sarà usata la media aritmetica per definire la classifica, come riportato da Il messaggero.it.

Scudetto e retrocessioni saranno assegnati solo se già decretati dal campo, mentre per le Coppe verrà usata una formula matematica che prevede: al punteggio totalizzato sarà aggiunto il prodotto tra la media punti e il numero di partite mancanti. Il piano è stato approvato da 16 club, la palla passa adesso al Consiglio Federale.

AGGIORNAMENTO ORE 19.00 – Approvate le cinque sostituzioni fino al termine del campionato QUI LA NOTIZIA