Scudetto, Tiribocchi: «Lazio? E’ la terza incomoda e può infastidire. Campionato aperto»

© foto Db Genova 23/02/2020 - campionato di calcio serie A / Genoa-Lazio / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Adam Marusic

L’ex attaccante di molte squadre di Serie A ha detto la sua sulla corsa al primo posto e sulle insidie della squadra di Inzaghi

Questa Serie A regala molte emozioni a tifosi e appassionati: quest’anno il campionato vede una corsa allo Scudetto più insidiosa della sua storia recente. La Juventus infatti è al primo posto ma solo una lunghezza sopra all’Inter che deve recuperare il match contro la Sampdoria. Emozionato dalla corsa al primo posto, Simone Tiribocchi ha detto la sua ai microfoni di Fanpage.it:

«Finalmente è un campionato aperto e lo sarà fino alle ultime tre giornate. Saranno determinanti il calendario e gli impegni europei. La Juventus per me è ancora favorita, ma bisognerà vedere cosa succederà se passerà il turno in Champions League. Cosa che le auguro». 

La Lazio è la rivelazione dell’anno, che si è infilata nella corsa alla vetta con i suoi 20 risultati utili consecutivi e i 59 punti raccolti finora. Secondo il romano la squadra di Inzaghi darà filo da torcere fino all’ultimo:

«La Lazio è la terza incomoda e può davvero dar fastidio a tutte e due. C’è molto di Simone Inzaghi nella sua squadra. È un tecnico molto bravo ed è capace di tirare fuori il meglio da tutti i giocatori a disposizione. Nonostante le critiche a Lotito, la Lazio sta facendo molto bene grazie soprattutto al suo tecnico. Immobile? Sta facendo cose straordinarie ed è un bene per la Nazionale, anche se fino ad oggi il preferito di Mancini era Belotti».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy