Connettiti con noi

News

Scudetto, Compagnoni: «Sarà difficile per la Juve tenere dietro la Lazio»

Lavinia Labella

Pubblicato

su

Lo scudetto sarà un testa a testa tra la Lazio e la Juve. Lo sa Compagnoni, giornalista sportivo, che ha commentato la corsa al titolo

Maurizio Compagnoni, giornalista sportivo, ha detto la sua sulla corsa Scudetto tra Juventus e Lazio alle telecamere di Sky Sport:

«Per quanto riguarda lo Scudetto sono curioso di vedere come ripartirà la Lazio. La sensazione durante questa interruzione è che la Lazio sia la squadra che abbia staccato meno la spina. In teoria i giocatori biancocelesti dovrebbero avere maggiori motivazioni perché per loro il titolo sarebbe un risultato storico, mentre per quelli della Juventus il nono consecutivo. Nel calcio c’è un luogo comune suffragato dalle statistiche che dice che lo Scudetto alla fine va alla squadra che subisce meno gol, ho il sospetto che quest’anno la differenza possa farla l’aspetto realizzativo. La Lazio di prima della sosta aveva una facilità enorme di trovare il gol. Se la Juventus non ritrova la stessa facilità nel creare occasioni e realizzarle, sarà difficile tenere dietro la Lazio». 

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement