Connettiti con noi

Hanno Detto

Sconcerti shock: «In Prandelli ho notato la lucidità della depressione»

Pubblicato

su

Il noto opinionista e giornalista Mario Sconcerti ha voluto dire la sua sulle dimissioni e sulle parole di Cesare Prandelli

Le dimissioni e le parole di Cesare Prandelli hanno senza alcun dubbio colpito tutti. A dire la sua è stato anche il decano del giornalismo sportivo Mario Sconcerti, intervenuto ai microfoni di Tmw Radio.

Le sue parole sono un mix tra stupore e ammirazione: «Sono rimasto sorpreso come tutti. Lui non si riconosce più in questo mondo e ha paura  di essere dannoso per gli altri. La sua è una storia molto profonda, ma si nota anche la lucidità della depressione. Credo che dovremmo riuscire tutti insieme a capire quale sia il male che gli abbiamo fatto. Questa è l’ultima cosa utile che possiamo fare alla Fiorentina».