Sconcerti: «Ci sono tanti modi per rompere con una società, ma Bielsa ha voluto umiliare la Lazio»

© foto www.imagephotoagency.it

Regna il caos in queste ore all’interno di Formello e un ambiente che sembrava essersi miracolosamente risollevato, improvvisamente sprofonda di nuovo nel baratro.
La notizia del rifiuto di Bielsa sta facendo il giro del Mondo e ai microfoni di Sky Sport, durante Terzo Tempo, ha voluto esprimere il suo parere anche Mario Sconcerti: «La verità non la conosco. Credo che ci siano molti altri metodi per rompere con una società. Mi sembra che abbia agito per punire la Lazio, tra l’altro in un modo molto volgare. Ci possono essere dei ripensamenti, per carità. Sicuramente Lotito è un personaggio molto particolare, ma il compito di un allenatore è anche quello di salvaguardare la società che ha dimostrato di voler puntare su di te. Ecco mi sembra che in Bielsa abbia prevalso la volontà di umiliare la Lazio