Connettiti con noi

Hanno Detto

Schillaci: «Raspadori mi somiglia? No, Immobile è più simile a me»

Pubblicato

su

Totò Schillaci – ex centravanti della Nazionale azzurra – ha analizzato il lavoro di Mancini ed elogiato Immobile

Totò Schillaci – ex bomber della Nazionale azzurra – ha rilasciato un’intervista per le colonne de Il Messaggero, commentando la squadra di Mancini ed elogiando Ciro Immobile. Ecco le sue parole:

«Mancini sta facendo un miracolo, ha creato un gruppo straordinario. Si dice che Raspadori mi somigli, me lo auguro poiché come cannonieri del Mondiale siamo fermi a me e Paolo Rossi. Penso sia più vicino a me uno come Immobile, anche se io giocavo con la marcatura a uomo mentre oggi basta essere veloci e fai un sacco di gol».

Advertisement