Sampdoria, Giampaolo: «Abbiamo perso con orgoglio, ci hanno condannato gli episodi»

giampaolo milan
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio ottiene i tre punti in pieno recupero grazie al gol di Caicedo: le parole dell’allenatore della Sampdoria Giampaolo

C’è amarezza in casa della Sampdoria per aver perso contro la Lazio nel proprio fortino. L’armata di Inzaghi ha, infatti, recuperato e rimontato il momentaneo svantaggio doriano siglato da Zapata, grazie alle reti di Milinkovic e Caicedo. A qualche minuto dal triplice fischio dell’arbitro Mazzoleni, le parole di Giampaolo ai microfoni di Premium Sport: «Abbiamo perso con orgoglio, la Lazio è una squadra di valore, non ha nulla da invidiare alle altre, ve lo garantisco. Loro hanno fatto 14-15 gol su palla inattiva, ne avevamo parlato prima della gara. Bisognava avere un giocatore in più davanti alla linea, è stata una disattenzione. Ci hanno condannato gli episodi. Non mi sento di rimproverare nulla ai miei ragazzi, tenendo conto anche del valore della Lazio che fuori casa ha sempre vinto con personalità».