Salisburgo-Lazio, sugli spalti incontro di calciomercato

Berisha
© foto www.imagephotoagency.it

Salisburgo-Lazio non si giocherà soltanto in campo: il ds Igli Tare sfrutterà l’occasione per avere informazioni su un gioiello degli austriaci in particolare

Non lo ha tenuto nascosto il ds Igli Tare: «Nel Salisburgo seguo Berisha e Dabbur». I due gioielli del club austriaco saranno entrambi in campo questa sera per Salisburgo-Lazio, occasione per ammirare da vicino le loro potenzialità. Il dirigente laziale farà particolare attenzione a Valon Berisha, centrocampista kosovaro di origine norvegese. E’ un calciatore molto duttile, di grande gamba, bravo a giocare sulla corsia mancina ma adattabile anche nel ruolo di mezz’ala. Tende ad un gioco maggiormente offensivo, arriva infatti spesso alla conclusione: nella stagione in corso ha realizzato ben 13 reti (di cui 5 in Europa League). Come riportato dal portale inglese tribalfootball.com, sulle sue tracce c’è anche il Newcastle di Rafa Benitez. Il club britannico sarebbe pronto ad offrire una cifra vicina ai 7.5 milioni di euro per avere in estate l’esterno di Rose. Concorrenza agguerrita dunque per il classe 93′, Tare proverà ad agire in anticipo visto che i contatti sono già avviati da tempo.

Articolo precedente
Salisburgo, città di cultura: il viaggio di lazionews24 – FOTO
Prossimo articolo
malagòMalagò: «Bisogna adottare la Var anche in Europa. Squadre italiane penalizzate, penso alla Lazio…»