Salisburgo-Lazio, lo stadio sold out. Il ds Freund: «Richiesta ancora più grande del match contro il Dortmund» – FOTO

europa league
© foto www.imagephotoagency.it

Circa 30.000 spettatori accompagneranno il Salisburgo verso quella sarebbe una storiac semifinale di Europa League. A confermare la sorpresa per la grande richiesta è il ds Freund

Attraverso il canale ufficiale del club, il ds Christoph Freund ha commentato: «È sensazionale, ovviamente, aver completamente esaurito lo stadio per la seconda volta in così poco tempo. È una motivazione in più per la squadra: una spinta in più per fare il pieno di energia positiva. Non vediamo l’ora di farlo e speriamo in un’altra atmosfera elettrica. Ci ha sorpreso un po’ che la richiesta dei biglietti fosse ancora più grande di quella della partita del Borussia Dortmund, con tutto il clamore che aveva. Questo ci rende ancora più contenti di avere davanti a noi un’altra grande serata di calcio».

AGGIORNAMENTO ORE 11:00 – Sarà una bolgia a Salisburgo per la gara di ritorno di Europa League tra il club austriaco e la Lazio. Questa mattina infatti tramite i suoi profili social la società ha annunciato il completo sold out con 29.520 tagliandi venduti. Anche il settore ospiti riservato ai biancocelesti registra il tutto esaurito.


Non stanno più nella pelle i tifosi del Salisburgo, nei giorni scorsi protagonisti di file interminabili sotto la neve (QUI LE FOTO), per aggiudicarsi i biglietti per il quarto di Europa League contro la Lazio. Come comunicato dalla stessa società austriaca attraverso i propri profili social, sono 29.000 i biglietti staccati fino ad’ora per il match di ritorno contro i biancocelesti, a cui si aggiungono i 1.400 laziali. Per la terza ed ultima fase di vendita libera restano 500 tagliandi che con molta probabilità verranno polverizzati in pochi minuti, raggiungendo così il sold out.

Articolo precedente
LegaLotito-Juventus, pace fatta?
Prossimo articolo
canigianiCanigiani: «Contro il Salisburgo quasi 20mila tagliandi venduti, ma saranno di più»