Connettiti con noi

Hanno Detto

Sabatini: «Inzaghi sottovalutato, la sua Lazio giocava ad alti livelli»

Pubblicato

su

Walter Sabatini, ex ds di Inter, Lazio, Roma e Bologna, ha analizzato questa prima parte di campionato. Le sue dichiarazioni

Ai microfoni di Radio Sportiva, Walter Sabatini ha così parlato di questi primi mesi di campionato.

QUI LE DICHIARAZIONI INTEGRALI

SERIE A – «Stiamo vivendo un campionato competitivo a tutti i livelli, ogni domenica c’è un nuovo stravolgimento. Le prime in classifica si giocano lo scudetto, poi c’è la lotta Champions anche se la frattura diventerà importante. L’Atalanta può rientrare in entrambi i discorsi».

INTER – «L’Inter sta tenendo botta nonostante tutta una serie di eventi facessero pensare ad altro. Simone Inzaghi è molto sottovalutato, la sua Lazio negli ultimi anni giocava un calcio di alto livello. Una mentalità che ha portato anche all’Inter, dove ha ereditato il grande lavoro fatto da Conte. Poi quando ci sono i risultati tutto si aggiusta. Il calcio dobbiamo continuare a viverlo con fede e con gioia».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.