Romero: «Lazio? Ecco perché non giocavo. Devo ringraziare questo giocatore»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Romero: «Lazio? Ecco perché non giocavo. Devo ringraziare questo giocatore»

Pubblicato

su

Romero: «Lazio? Ecco perché non giocavo. Devo ringraziare questo giocatore». Le parole dell’ex attaccante biancoceleste

Intervistato da Relevo, Luka Romero ha ricordato il suo periodo alla Lazio. Queste le sue parole:

PAROLE – «Quando sono arrivato non conoscevo molto bene la lingua. C’erano colleghi che mi hanno accolto molto bene. Patric, Pepe Reina, Pedrito… Luis Alberto era come se fosse mio padre. Ero sempre con lui e mi invitava a casa sua. Mi sono sentito molto a mio agio con tutti loro. Perché ho giocato poco? Lazio e Milan sono club in cui è molto difficile entrare. Hanno grandi giocatori e ogni anno diventano sempre più forti. Ho imparato molto in allenamento. Sono un ragazzo molto timido. Mi piace molto ascoltare. Sono andato in prestito perché per continuare a crescere dovevo guadagnare minuti».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.