Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma Lazio, Piscedda: «Pedro può far male a Mancini. Sarri, occhio ad Abraham»

Pubblicato

su

L’ex biancoceleste Piscedda ha parlato dei duelli individuali in vista del derby Roma-Lazio

Massimo Piscedda, ex difensore biancoceleste, ai microfoni di Radiosei ha parlato dei duelli individuali in vista del derby di domenica tra Lazio e Roma.

DUELLI INDIVIDUALI – «Per quanto riguarda il derby non vado molto sui tatticismi, piuttosto sto pensando ai duelli individuali. Mi auguro che Felipe punti spesso Ibanez, mentre dall’altra parte Pedro può far male a Mancini. La squadra di Sarri deve fare attenzione ad Abraham e credo che nella zona di Zaniolo debba giocare un giocatore che abbia esperienza e malizia. Il concetto del bel gioco conta relativamente, poi servono i risultati. La Lazio gioca bene, non c’è dubbio, ma anche perché ha qualità».