Rodia a LSC: «Provedel? Aveva la febbre alta ma in un paio di giorni può farcela. Su Immobile dico questo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Rodia a LSC: «Provedel? Aveva la febbre alta ma in un paio di giorni può farcela. Su Immobile dico questo»

Pubblicato

su

Rodia, il medico biancoceleste fa il punto dopo il derby riguardo gli infortuni e si sofferma su Immobile e Provedel

Intervenuto ai microfoni di LSC al termine del derby tra Lazio-Roma, ha parlato il medico dei biancocelesti Rodia il quale ha fatto il punto della situazione riguardo gli infortunati

RODIA – Zaccagni è tornato a Roma senza poter indossare le scarpe da Udine tanto il piede era gonfio. Isaksen era uscito dall’ultima partita con una distrazione al ginocchio. Stiamo statu in difficoltà per recuperare tutti in tempi brevissimi e stretti. Devo ringraziare tutto lo staff per il lavoro

Abbiamo avuto la tegola ieri della febbre molto alta di Provedel, che è stato più che degnamente sostituito. Siamo ottimisti per lui, persistendo un paio di giorni dovrebbe sbloccarsi la situazione. Si è trattato di un raffredamento probabilmente

Immobile sta proseguendo con il lavoro. Noi abbiamo non solo come finalità la partita di domenica, ma anche la Supercoppa in Arabia. C’è tanta euforia e gioia in questo momento, per ora stanno tutti bene, poi domani facciamo il resoconto

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.