Si è spento Roberto Clerici, colui che scoprì Pirlo, Baronio e i gemelli Filippini – FOTO

© foto Twitter @BresciaOfficial

E’ venuto a mancare Roberto Clerici, scopritore di Pirlo, Baronio e Filippini: sui social il saluto di quest’ultimi

Affetto da un male che lo logorava da tempo, si è spento a 75 anni Roberto Clerici, ‘papà’ calcistico di una lista di giocatori che sarebbero da primi posti in Serie A. Scopritore – tra gli altri – di Andrea Pirlo, Roberto Baronio ed i gemelli Filippini, è stato il fondatore della società di calcio Voluntas, per 37 anni anni serbatoio del settore giovanile del Brescia calcio. Puntuali sono arrivati i messaggi di cordoglio proprio di quei ragazzi che devono tutti – o quasi – a Clerici. Roberto Baronio ha scritto: «…chi stava con te voleva essere bravo, non eri mister come si usa ora, eri SIGNOR CLERICI, ultimamente mi permettevo ROBERTO, ora non più…grazie di tutto…per sempre VOLUNTAS PACE». Si è unito a queste parole Andrea Pirlo: «Caro mister, con grande dispiacere sono a scriverti un piccolo pensiero. Sotto cresciuto sotto i tuoi insegnamenti di calcio e di vita. Gli stessi insegnamenti mi hanno sempre accompagnato e, per me, è stato un onore ed una grande fortuna averti avuto così vicino. Riposa in pace».

Articolo precedente
Ledesma: «Che rimpianto non aver chiuso la carriera alla Lazio! Sul gruppo di Inzaghi…»
Prossimo articolo
lazio giacomelli varVar, adesso serve chiarezza: incontro esplicativo tra arbitri e allenatori