Rinnovo Immobile: il piano della Lazio

© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Immobile / Ciro è l’insostituibile della squadra di Simone Inzaghi: probabile adeguamento al termine del calciomercato

Rinnovo Immobile – Vacanze a Formentera in totale relax. Ciro Immobile si gode un po’ di meritato riposo, è ancora presto per pensare alla prossima stagione. L’attaccante campano è diventato fondamentale per la squadra dell’allenatore-amico Simone Inzaghi, non è in discussione la cessione. Un centravanti così prolifico mancava dai tempi di Hernan Crespo, mentre negli anni della gestione di Claudio Lotito non è proprio mai esistito. Per tali ragioni, a fine estate, la Lazio andrà a ritoccare l’ingaggio. Secondo il ‘Corriere dello Sport’, il contratto sarà prolungato fino al 2022 e lo stipendio portato a 2.2 milioni di euro fissi (più 200 mila euro di bonus al raggiungimento dei 20 gol). Un aumento più che giusto per un calciatore che ha dimostrato fedeltà e attaccamento alla maglia. Il salto di qualità diventa possibile anche blindando e aumentando il monte stipendi dei propri gioielli.

Articolo precedente
calciomercato lazio BastaCalciomercato Lazio, Basta verso l’addio: le possibili destinazioni
Prossimo articolo
Scarcelli: «Fischi contro Lotito? Non li capisco. I torti arbitrali hanno condizionato pesantemente la stagione…» – ESCLUSIVA