Rennes Lazio, Dabo: «Inzaghi deve crederci, qualificazione possibile»

© foto www.imagephotoagency.it

Rennes Lazio, anche Ousmane Dabo presente: l’intervento dell’ex biancoceleste ai microfoni dei canali ufficiali del club.

Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, anche Ousmane Dabo che nella giornata di ieri ha incontrato la squadra d’Inzaghi: «Sono cresciuto qui, fino ai 13 anni ero qui. Era casa mia, poi sono andato all’Inter. Rennes ha qualità, si è ripresa alla grande, ora sono anche in una fase di maggior fiducia. Ha fatto delle scelte importanti, come lasciar fuori Grenier. Cluj Celtic? La Lazio deve giocare al massimo, provare a vincere».

«Il Celtic può vincere, ha mentalità britannica. Anche con le riserve può vincere. Per me la Lazio è come una famiglia, tutta la società è amica tra loro. La squadra sta facendo benissimo, e anche se tempo fa non faceva risultato, si vedeva che c’era la prestazione. Non mi ha mai preoccupato. Tutti si sacrificano. Leiva fondamentale, di grandissima esperienza. Ho una scuola calcio da anni. Poche strutture, ma giocatori molto bravi e vorrei portarli in Europa. Ho due Nazionali U20 del Senegal, molto forti. Voglio portarli in Francia».