Reja: «Mi sarebbe piaciuto andare in Champions con la Lazio». Poi lancia una frecciatina a Totti…

© foto www.imagephotoagency.it

Edy Reja non è più l’allenatore della Lazio da un bel pezzo, ma quella di domenica contro la Roma per lui non sarà una partita come le altre. Il tecnico goriziano proprio a proposito della sua esperienza nella Capitale, ha un rimpianto: «Mi sarebbe piaciuto ascoltare quella musichetta, con la Lazio ci sono andato vicino due volte.» Queste le parole rilasciate dall’attuale allenatore dell’Atalanta al Corriere dello Sport.
Continua poi: «Io uomo derby? Ha avuto ragione Totti, dopo le sue dichiarazioni ne ho vinti due di fila. Lotito? Con lui ci sono stati dei confronti accessi, ma è un ottimo manager.»
Infine su Inzaghi:« È un ragazzo umile, capace. Non sarei sorpreso se rimanesse anche nella prossima stagione».