Ravanelli si candida: “Vorrei allenare la Lazio”

ravanelli juventus lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Ai microfoni di Tele Radio Più, durante la trasmissione Factotum, è intervenuto Fabrizio Ravanelli: “Vorrei tornare a Roma ed allenare la Lazio. Sono sicuro che Lotito, che è un presidente competente, saprà fare la migliore scelta per la panchina biancoazzura. E’ una squadra che mi è cara: io mi rendo disponibile fin da subito“. Poi sull’Italia: “Il gioco di Conte? Non chiamatelo catenaccio. Lo chiamate Cholismo solo perché Simeone è spagnolo, ma se lo fa, e molto meglio Conte che mostra idee e organizzazione superiori con qualità minore in campo, allora dite che è catenaccio? Ad allenatori invertiti, l’Italia non avrebbe avuto possibilità. Il sistema calcio in Italia ha la responsabilità di non avere permesso ad Antonio di lavorare come era giusto. E allora dico: teniamolo, anche part-time, per costruire un progetto con lui. Magari come direttore tecnico“.