Connettiti con noi

News

Raul Moro, brilla la stella della Primavera. Il punto sul rinnovo

Pubblicato

su

La Repubblica si sofferma sulla prestazione di Raul Moro in semifinale di Coppa Italia, con uno sguardo al futuro in Prima Squadra

Una sua doppietta ha steso il Verona nella semifinale di Coppa Italia Primavera, permettendo alla squadra di Menichini di accedere all’atto conclusivo della manifestazione. Raul Moro è l’uomo del momento in casa Primavera, La Repubblica dedica uno spazio al giovane spagnolo nell’edizione odierna.

Acquistato da Tare nel 2019 per 6 milioni di euro, di lui si diceva un gran bene. Ora i biancocelesti non possono lasciarselo scappare, il contratto è in scadenza nel 2022 e il suo agente ha lasciato intendere malumori dovuto alla scarsa integrazione in Prima Squadra.

Il quotidiano sottolinea come Moro il prossimo anno potrebbe consolidare la colonia spagnola a Formello, già composta da Reina, Patric e Luis Alberto.

Advertisement