Connettiti con noi

News

Radu torna alle origini, Sarri conta su di lui anche da terzino

Pubblicato

su

Con la partenza di Fares, Stefan Radu si candida ad alternativa a Hysaj da terzino sinistro. La duttilità del romeno verrà utile a Sarri

Con la partenza di Fares e il mancato tesseramento di Kamenovic, la Lazio è un po’ “corta” nel ruolo di terzino sinistro. L’intoccabile è ovviamente Elseid Hysaj, pupillo di Sarri e già perno nello scacchiere tattico del Comandante, come dimostrano le prime uscite stagionali. Come riporta Il Corriere dello Sport però, il tecnico ha un’altra alternativa a Marusic.

Si tratta di Stefan Radu, rimasto alla Lazio nonostante le lusinghe dell’Inter e ora pronto a mettersi a disposizione anche da laterale basso. Sarebbe un ritorno alle origini per il Boss, che nei primi anni in biancoceleste ricopriva proprio quel ruolo, salvo poi accentrarsi con il passaggio alla difesa a 3. Resta comunque la possibilità di sostituire Acerbi in caso di assenza del centrale nella Nazionale. Proprio ieri Sarri ha impiegato Radu in fascia, vista l’assenza dei nazionali.