Questione rinnovi: si lavora per la firma di altri cinque calciatori

© foto www.imagephotoagency.it

Il rinnovo di Marco Parolo è il primo di una lunga serie, lo ha ammesso ieri il responsabile della Comunicazione biancoceleste, Arturo Diaconale. In ordine temporale, secondo il Corriere dello Sport, sarà Thomas Strakosha. Per l’albanese, il cui contratto scade nel 2017, è pronto un quinquennale. Più complicate appaiono invece le questioni Stefan de Vrij, Lucas Biglia e Keita Balde Diao: con il difensore olandese l’intenzione di un adeguamento si prospetta già da un anno, bisogna sedersi intorno a un tavolo e discutere. Per quanto riguarda il capitano argentino, manca ancora l’intesa economica con il procuratore Montepaone che è rimasto in Italia nella speranza di raggiungere presto la svolta. Stessa svolta che ci sia aspetta anche dall’esterno senegalese. La società capitolina spera di strappare il consenso dell’ex Barcellona, magari per poter fruttare maggiormente in caso di cessione, ma Keita non ha ancora preso una decisione certa per il proprio futuro. Infine resta Filip Djordjevic, ormai ai margini del progetto di mister Inzaghi. Il contratto che lo lega alla Lazio terminerà nel 2018, ma si cercherà di piazzarlo altrove già da gennaio.