PRIMAVERA Lazio, stop a Torino: biancocelesti fermati dal palo

Alia
© foto @Twitter

Torino-Lazio 1-0, sfida valida per la 10^ giornata del campionato Primavera 1 TIM

La Lazio di mister Menichini, dopo l’importante vittoria nel derby della settimana scorsa, ha affrontato alle ore 14:30 il Torino di Sesia. Ecco la formazione scelta dal tecnico toscano: (4-3-3) Furlanetto; De Angelis, Armini, Kalaj, Petricca; Anderson, Bertini, Falbo; Shehu, Zilli, Moro.

IL MATCH – Il Toro parte forte con rauti che, fortunatamente, sbaglia e immediatamente arriva la risposta di Shehu. Al 16′ Raul Moro è costretto ad uscire a causa di un problema – coincidenza perfetta con sabato scorso visto che il minutaggio è identico – ed entra Cerbara. Al 30′ Furlanetto si supera su Lucca mettendo in corner. Al 44′ punizione dal limite per la Lazio ma Bertini colpisce in pieno la barriera. La prima frazione termina sullo 0-0. Il secondo tempo vede ancora un Rauti in versione pericolosa, che impegna nuovamente Furlanetto al 52′. Cinque minuti dopo entra Czyz al posto di Shehu. Al 63′ i granata sfiorano il vantaggio con Lucca che calcia di poco al lato. Dieci minuti dopo i capitolini vanno vicinissimi al vantaggio con De Angelis che, di testa su assist di Falbo, manda di poco fuori. Nel momento in cui la Lazio stava prendendo campo, ecco la rete dei granata al 77′ con Singo. Torino-Lazio 1-0. All’89’ Falbo colpisce il palo su punizione. Biancocelesti sfortunati in questo frangente. La sfida termina al 90’+3′ con la vittoria di misura del Torino