Primavera – Un risultato che non rispecchia il match: pareggio con il Livorno

© foto @Twitter

Lazio-Livorno 0-0, sfida valida per l’11^ giornata di Primavera 2

I biancocelesti di mister Bonacina sono scesi in campo a Formello alle 14:30 per sfidare il Livorno di Cannarsa, match valido per l’11^ giornata di Primavera 2. Le giovani aquile erano schierate con il 3-5-2: Alia tra i pali; difesa a tre con Armini, Jorge Silva e Kalaj; centrocampo con De Angelis, Czyz, Bianchi, Mohamed e Falbo; in attacco il tandem inedito Rezzi-Scaffidi.

IL MATCH – Una sfida iniziata in maniera arrembante per la Lazio, che poi piano si rende sempre più pericolosa. Nella prima frazione sono da sottolineare un palo esterno di Falbo e una conclusione pericolosa di Rezzi con cui il 10 biancoceleste va vicinissimo al gol. Durante i secondi 45′ il Livorno si fa vivo, anche se il prezzo pagato dai capitolini è molto alto considerata l’espulsione di Armini con un rosso diretto. Rezzi ci prova ancora nel finale, ma non c’e nulla da fare. La sfida del Fersini si chiude sullo 0-0 al 90’+5′.

Articolo precedente
moduloLazio-Sampdoria, tutti presenti: Inzaghi convoca l’intero gruppo
Prossimo articolo
BonacinaPrimavera, Bonacina: «Un pareggio che ci sta stretto, sfrutteremo la sosta al 100%!»