Primavera, Bonatti: «Contento dello spirito dei miei ragazzi»

Primavera
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Lazio Primavera, Andrea Bonatti, ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi al termine del match amichevole contro il Flaminia Calcio ai microfoni di Lazio Style Channel: «I ragazzi hanno ricominciato ad allenarsi tre giorni fa. Avevamo bisogno di questo test e di giocare a tutto campo contro una squadra stimolante, quale è un club di Serie D. Non si è fatto male nessuno, abbiamo provato diverse soluzioni tattiche. Sono soddisfatto. Le condizioni metereologiche possono aver influito: quando si gioca controvento è più difficile trovare gli spazi in fase offensiva, questo aspetto però è valido un tempo per parte. Noi oggi abbiamo giocato con il ‘falso nueve’ e quindi siamo stati costretti a ricorrere sempre al fraseggio. Domani mattina ci rialleneremo subito e saremo in campo anche sabato. Martedì testeremo la nostra condizione in un’altra amichevole per farci trovare pronti contro la Spal. Oggi i ragazzi hanno dimostrato spirito di sacrificio, che in alcuni frangenti tendiamo ancora a perdere. Trovare gli stimoli in queste amichevoli non è scontato e quindi sono contento. Per gestire bene il possesso dobbiamo avere superiorità numerica nel pacchetto arretrato: i ragazzi lo hanno capito e questo per me è un aspetto molto importante».

Articolo precedente
FORMELLO – Inzaghi punta ancora sul 4-3-3: in attacco scaldano i motori Lombardi e Luis Alberto. Out Djordjevic
Prossimo articolo
farrisLazio-Crotone, dirige Maresca: bilancio positivo con il fischietto campano