Petkovic alle prese con il rebus-formazione

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio vista dopo la sosta per le nazionali è senz’altro diversa da quella che nel girone di ritorno non sapeva più vincere. Dalla partita contro il Catania, passando per la trasferta (seppur perdente) di Istanbul, per finire con il derby, gli uomini di Petkovic sono apparsi in netta crescita. C’è soltanto un aspetto che non va: le continue defezioni dovute a infortuni e squalifiche. Domani contro il Fenerbahce, in una partita in cui i biancocelesti dovranno sovvertire il 2-0 dell’andata, mancheranno Mauri e Onazi squalificati, e anche la presenza di Klose è tutt’altro che certa. Il tedesco ha preso una botta nella stracittadina e c’è ancora apprensione per le sue condizioni.

I problemi per Petkovic però non finiscono qui, perchè contro la Juventus la Lazio dovrà fare a meno di Radu, Lulic e Biava, senza poter ancora disporre di Konko e Dias. Una situazione delicata questa, che potrebbe limitare le prestazioni di una squadra che ha ripreso a far bene e vuole chiudere la stagione nel migliore dei modi.

Articolo precedente
A caccia della rimonta con Kozak e Floccari
Prossimo articolo
Il coro di Radu al centro di un’inchiesta