Perinetti: «Pubblico grande assente della ripartenza ma sarà un’estate avvincente»

Perinetti
© foto www.imagephotoagency.it

Perinetti, il direttore sportivo ha analizzato come sarà la ripartenza: senza pubblico ma con molta imprevedibilità

Il ds Giorgio Perinetti ha rilasciato un’intervista sulle colonne de Il Corriere dello Sport per parlare di ripartenza. Ecco le sue parole.

«Sarà un’estate avvincente, l’imprevedibilità aumenterà lo spettacolo e i rischi. I giovani potrebbero giocare un ruolo chiave in mancanza di tempo per gestire gli infortuni. Il pubblico è il grande assente di questa ripartenza, spero tantissimo di poter rivedere la gente negli stadi. In impianti all’aria aperta non vedo perché non si possa tentare. Serve coraggio per tornare alla normalità».

CONTRATTI«Le trattative individuali prevarranno sui giocatori in scadenza. Una soluzione unica dal punto di vista delle giurisprudenza non c’è, ma patteggiare singoli accordi mi sembra una strada percorribile».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy