Atalanta, Percassi: «In Coppa Italia abbiamo subito un furto»

percassi
© foto www.imagephotoagency.it

Il patron dell’Atalanta Percassi torna a parlare della Coppa Italia

Nonostante la qualificazione storica in Champions League ad opera di Gasperini e della sua compagine il numero uno dell’Atalanta Percassi non si da pace per quanto accaduto nella sera del 15 maggio, data in cui si è disputata la finale di Coppa Italia. Il presidente dei bergamaschi torna infatti su quel fallo di mano di Bastos non fischiato da Banti e non chiamato al Var. Ecco le sue parole a Bergamo Tv: «Onestamente l’obiettivo massimo era l’Europa League. Abbiamo vinto a Napoli, con la Lazio. Lì siamo arrivati a dire andiamo in Europa League, dopo la Lazio abbiamo pensato alla Champions. Contro la Lazio in Coppa Italia meritavamo perché lì c’è stato un furto».