Pepe Reina: «Se mi piacerebbe fare l'allenatore? Ho ancora tempo per imparare dai migliori»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Pepe Reina: «Se mi piacerebbe fare l’allenatore? Ho ancora tempo per imparare dai migliori»

Pubblicato

su

Pepe Reina: «Se mi piacerebbe fare l’allenatore? Ho ancora tempo per imparare dai migliori». Le parole dell’ex portiere della Lazio

Intervenuto ai microfoni dei media spagnoli, l’ex portiere della Lazio, Pepe Reina, ha parlato del suo futuro al Villarreal. Ecco le sue parole:

PAROLE– «Mio futuro al Villarreal? Non se n’è parlato. Io, ovviamente, sono felice qui e spero di essere d’aiuto quando smetterò di giocare, è un club a cui mi sento radicato. Abbiamo un accordo verbale di grande sintonia e molto rispetto reciproco. Credo che tutto si risolverà al meglio. Non ho dubbi che sarà così e spero di poter continuare un altro anno al Villarreal. La “fame” è ancora grande. Sicuramente pretenderò di più da me stesso avendo un anno in più di contratto, ed è quello che sto cercando in questo momento: continuare ad avere quelle farfalle nello stomaco. Assaporare gli ultimi momenti o mesi di gara ti fa essere ad un livello superiore »

ALLENATORE– «Se mi piacerebbe fare l’allenatore? Sì, ho ancora tempo per prepararmi, per imparare dai migliori, con l’obiettivo di essere un allenatore e avere un’opportunità un giorno. Verrà il momento in cui mi siederò e analizzerò ognuno di quelli che ho avuto la fortuna di incontrare e farò una specie di schema di ciò che tengo da ognuno. Il meglio e il peggio di ognuno di loro: lo analizzerò, lo taglierò a pezzi e ne conserverò il meglio. Questa è una specie di filosofia che mi piacerebbe avere. Sempre con una solida base di quello che intendo come il mio calcio e che voglio rilanciare »

SCUDETTO NAPOLI– «L’ho vissuto con grande gioia. Peccato che non lo abbiamo potuto vincere noi, perché avrebbe significato la vittoria più importante della nostra carriera, visto che vincere un campionato a Napoli è diverso dal vincerlo in qualsiasi altra parte del mondo. Mi congratulo con loro e spero che non ne arrivi un altro tra altri 30 anni. Mi sarebbe piaciuto viverlo. Abbiamo vissuto una Coppa in modo incredibile, ed è stata solo una Coppa! Immagina cosa significa un campionato. È un peccato che non sia accaduto quando c’ero io »

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.