Connettiti con noi

Hanno Detto

Parolo: «Inzaghi entra dentro ai giocatori. Nella Supercoppa del 2017…»

Pubblicato

su

Marco Parolo ha analizzato l’atteggiamento del suo ex allenatore, Simone Inzaghi, nei big match. Ecco le sue parole

Marco Parolo – per le colonne de La Gazzetta dello Sport – ha analizzato l’approccio di Simone Inzaghi ai big match, rivelando qualche aneddoto di spogliatoio. Ecco le sue parole:

INZAGHI NEI BIG MATCH – «Prima di queste gare si percepisce un cambio di atteggiamento. Per assurdo, è ancora più istintivo, si lascia guidare dalle sensazioni, dai pensieri. Ed è un bene, perché è qui che il tecnico dà il meglio, arriva a colpire i giocatori e a trascinarli. È un qualcosa che ha dentro: fateci caso, difficilmente le sue squadre falliscono la prestazione nei big match. Magari accade in altre gare, in apparenza più semplici».

SUPERCOPPA 2017 – «Ecco, lì c’è tutto Inzaghi, il rapporto con i giocatori, il feeling che sa creare. Prima di quella partita arrivavo da un infortunio, qualsiasi altro tecnico mi avrebbe lasciato fuori. Ma lui aveva deciso che dovevo giocare e così fu. Fece lo stesso con Jordan Lukaku: era rientrato da pochissimo, non era in condizione, fece la giocata vincente».

MOSSA A SORPRESA – «Forse non negli uomini. Ma ogni tanto un’invenzione la tira fuori. Di quelle che il tifoso neppure nota, magari solo un giocatore più spostato nella zona di ricezione palla. Ma poi è una mossa che si rivela decisiva».