Connettiti con noi

Campionato

Garcia: «Il derby non va spiegato, va vissuto. E su Mou e Sarri…»

Pubblicato

su

Rudi Garcia è tornato a parlare di derby, vista la stracittadina in programma domani: queste le sue parole

Rudi Garcia è tornato a parlare di derby, vista la stracittadina in programma domani. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni de Il Messaggero.

SENSAZIONI – «Derby? Non si può spiegare, bisogna viverlo. È un qualcosa di speciale e di unico. Io di derby ne ho giocati altrove, ma a Roma, disputarlo nello stadio che ospita entrambe le squadre, è fantastico. E poi in città non puoi camminare e non sentire che l’aria è diversa»

MOU VS SARRI – «Mourinho ha una storia che parla per lui. Ha iniziato bene. L’unica cosa è capire come concilierà campionato e Conference League, che comunque come manifestazione non mi convince. A Sarri gli va dato un po’ di tempo. Per un allenatore, è più difficile affrontare a livello tattico una squadra allenata da Mourinho o Sarri? Questo è difficile da dire. Molto dipende dalle rose che si hanno a disposizione. I calciatori fanno sempre la differenza. Sono comunque due grandi allenatori, che lotteranno per arrivare in Champions. Il risultato di domani è importante soprattutto per la classifica. Quest’ anno c’è una concorrenza pazzesca in serie A. Sono proprio curioso di vedere chi tra le prime 6 rimarrà fuori dai 4 posti Champions».