Connettiti con noi

Campionato

Pagelle Cremonese Lazio: riecco Ciro. Milinkovic e Pedro super

Pubblicato

su

I voti ed i giudizi ai protagonisti del match di campionato tra i grigiorossi e i biancocelesti: pagelle Cremonese Lazio

Le pagelle dei protagonisti del match tra Cremonese e Lazio, valido per la 7ª giornata del campionato di Serie A 2022/2023.

PROVEDEL 6,5 – Fa buona guardia le poche volte che viene in causa. Molto spesso striglia i suoi compagni quando abbassano baricentro e tensione. Insomma, è già leader.

HYSAJ 5 –L’unica nota stonata di questa vittoria. Costantemente in difficoltà sulla spinta e il dinamismo di Valeri. Per di più commette errori in appoggi veramente semplici.

CASALE 6 – A volta appare forse un po’ troppo irruento, ma comunque la sua è una prestazione senza particolari sbavature (DAL 57′ ROMAGNOLI 6 – Entra e fa buona guardia dalle sue parti in una partita comunque già indirizzata. E sfiora anche il gol).

PATRIC 6,5 – Nel primo tempo sbroglia delle situazioni complicate, mentre nella ripresa non va mai in difficoltà. Nel complesso la sua è una prestazione da leader difensivo. (DAL 78‘ GILA s.v.),

MARUSIC 6 – Dalle sue parti la Cremonese attacca poche volte, ma lui comunque ci mette il fisico e corre pochi pericoli.

VECINO 6,5 – La sua esperienza è un fattore, soprattutto nei momenti difficili. Molto spesso poi lo si vede inserirsi e contribuire alla fase offensiva (DAL 66′ LUIS ALBERTO 6,5 – Entra bene in partita, con la suq qualità che è senza dubbio un fattore. Partecipa all’azione del poker(.

CATALDI 6,5 – Detta i ritmi della manovra e anche in fase di interdizione appare comunque sempre molto concentrato. Una risposta importante.

MILINKOVIC 7 – Ancora un assist del serbo, che regala il cioccolatino dell’1-0 a Immobile. Giganteggia a centrocampo e chiude un gran primo tempo con il suo primo gol in questo campionato. Un gol di rapina e una prestazione di altissimo livello (DAL 78′ BASIC s.v.).

FELIPE ANDERSON 6,5 – Meriterebbe forse anche mezzo punto in più, visto che il brasiliano è un autentico moto perpetuo, correndo per tutta la fascia. Pecca però in più di un’occasione in eccesso di altruismo, mettendo in evidenza poca freddezza. La sua condizione però sta salendo di livello.

IMMOBILE 7,5 – Una doppietta in 21 minuti che spegne ogni dubbio. Perfetto sull’imbucata di Milinkovic e freddo dal dischetto. Potrebbe trovare altri gol, ma si leva comunque la soddisfazione di lanciare Pedro sul 4-0.

ZACCAGNI 6 – Gioca, pur non essendo forse al meglio. Si vede, ma comunque si impegna e lotta, partecipando a molte azioni importanti. (DAL 57‘ PEDRO 7 – Sembra tarantolato. Corre e lotta per due, non mollando nemmeno a risultato acquisito. E il poker porta la sua firma).

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.