Connettiti con noi

Hanno Detto

Oddi: «Romagnoli-Casale coppia migliore dell’attuale. Strakosha? Sempre titolare»

Pubblicato

su

Giancarlo Oddi – intervenuto sulle frequenze di Radiosei – ha parlato del futuro della difesa della Lazio e non solo

Giancarlo Oddi ha detto la sua sulla questione difesa in casa Lazio. Ecco il suo intervento ai microfoni di Radiosei:

STRAKOSHA – «Ha beneficiato della crescita della squadra ed è stato bravo a farsi trovare pronto nel momento in cui Reina è calato vistosamente. I due portieri li conosciamo benissimo, Strakosha è giovane, Reina è in parabola discendente. A 40 anni, è normale esser meno reattivo e sentire qualche dolorino in più. Strakosha deve giocare titolare, non so quale sia la situazione interna, ma sul campo si è meritato quella maglia. Mi auguro che si possa trovare un accordo, l’albanese è un buon portiere e tutti, in fin dei conti, hanno dei limiti. Penso a Donnarumma, che in una serata storta sembra esser diventato un giocatore mediocre».

ROMAGNOLI CASALE – «Romagnoli potrebbe escludere Acerbi. Ci sono parecchi anni di differenza fra l’uno e l’altro, se pensi al futuro, sai già che Acerbi non starà ancora a lungo alla Lazio. Chiaro, come giocatori si possono considerare simili: mancini, non velocissimi. Io andrei a trovare un giocatore da affiancare a Romagnoli per la prossima stagione, se dovesse arrivare. Senza Luiz Felipe si potrebbe ripiegare su Casale. L’ho seguito ultimamente, ho visto alcune partite del Verona. Non mi dispiace affatto, anche da terzino. Quando vai a prendere un giocatore, devi saperne tutto, anche le caratteristiche umane. Casale-Romagnoli è potenzialmente una coppia migliore rispetto a Luiz Felipe-Acerbi».