Nizza-Lazio, Caicedo: «Possiamo arrivare lontano! Facile giocare con Immobile, ma con Nani…»

caicedo lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Alla vigilia della sfida di Europa League contro il Vitesse, Caicedo è intervenuto in sala stampa per rispondere alle domande dei giornalisti presenti in conferenza

Pronti per l’Europa. Domani sera la Lazio sarà impegnata nell’importante match contro il Nizza che probabilmente decreterà la prima del girone K. Dopo la rifinitura di questa mattina, la squadra è volata a Nizza, dove alle 18:15 hanno parlato Inzaghi e Felipe Caicedo nella consueta conferenza stampa. Ecco le dichiarazioni dell’attaccante:

Cosa ti aspetti da questa avventura italiana?

«Sto bene, sono contento di poter giocare in una squadra importante come la Lazio. Mi aspetto di far bene, quello che il mister vuole. Piano piano dovrò trovare forma e fiducia».

Avete giocato insieme tu e Immobile. Cosa ti aspetti domani sera? Dove può arrivare la Lazio?

«Sarà una partita difficile, il Nizza è una grande squadra. L’anno scorso hanno fatto bene in campionato. Dovremo fare una gara molto intensa, continuare a fare ciò che stiamo facendo in campionato ed in Europa League. L’ultima partita è stata una grande gara, dobbiamo continuare così. Siamo una squadra forte, importante. Se continuiamo a giocare come stiamo facendo, possiamo arrivare lontano».

Giocare insieme ad Immobile o Nani? Differenze?

«Sono giocatori differenti: Ciro è il capocannoniere del campionato. Lui gioca avanti, Nani gioca un po’ più dietro. La comunicazione sarà molto importante. Con il portoghese ci stiamo conoscendo negli allenamenti. Anche con Ciro abbiamo giocato varie volte insieme, con Immobile è molto facile. Adesso sarò al fianco di Nani, non avrò nessun problema: è un calciatore di qualità e molto intelligente».