Nesta: «Lazio, il mio club del cuore. Ma ringrazio anche il Milan…»

© foto www.imagephotoagency.it

Uno che i derby li ha giocati da capitano, li ha anche vinti. Da Miami Alessandro Nesta da uno sguardo all’Italia, domenica gli occhi saranno ovviamente puntati sul Derby della Capitale. Ai microfoni di Omnisport, l’ex difensore biancoceleste ha parlato della sfida tanto attesa da entrambe le sponde del Tevere: «Il derby di Roma è importante, così come quello di Milano. Ho giocato 10 anni sia per la Lazio che per il Milan. I biancocelesti sono il mio club del cuore essendo cresciuto lì. Ma Milano mi ha permesso di vincere. Totti? Ha la mia stessa età e gioca ancora mentre io alleno. È speciale e dotato di capacità straordinarie. A 40 anni si diverte e fa divertire».

Articolo precedente
Protti: «Grandi meriti a Inzaghi per l’exploit della Lazio. Derby? Il goal alla fine emozione unica, Cragnotti mi abbracciò»
Prossimo articolo
Mauri: «L’attesa del derby mi manca. Lotito? Mi sarei aspettato…»