Nazionali, 605 minuti in campo per i giocatori della Lazio: il confronto con le altre big

immobile
© foto www.imagephotoagency.it

La Gazzetta dello Sport ha stilato la classifica delle big di Serie A, i quali giocatori sono stati più utilizzati dalle proprie Nazionali

Dopo gli impegni con le rispettive nazionali, i giocatori della Serie A sono pronti a ‘rituffarsi’ in campionato. Ma quanto spazio in campo hanno trovato i vari convocati? La Gazzetta dello Sport ha effettuato una statistica, stilando poi una classifica che prende in considerazioni le big della massima serie italiana. Il gruppo biancoceleste è stato impiegato per un totale di 605 dai rispettivi allenatori in queste due settimane di sosta. Strakosha è stato quello che ha giocato di più, difendendo la porta della sua Albania. Il portiere è seguito da Badelj, Caceres, Bastos, Milinkovic-Savic, Immobile a quota 59 e Murgia, fanalino di cosa ma autore di un gol, a 33.

LE ALTRE BIG – Facendo un confronto con le altre squadre di Serie A, la Lazio occupa il sesto posto per maggior utilizzo in Nazionale dei propri tesserati. La precede l’Inter, e la Roma con 903 minuti. Distanti le prime tre della classe: Milan, Juventus e Napoli con oltre 1300 minuti giocati. Con tante partite da giocare, tra campionato e coppe europee, lo sforozo con le nazionali alla lunga potrebbe farsi sentire.

Articolo precedente
EmpoliEmpoli-Lazio, settore ospiti sold-out: il club mette a disposizione nuovi biglietti
Prossimo articolo
tifosiLazio-Genoa, prezzi e info sull’acquisto dei biglietti