Nazionale, questa sera Immobile guida l’attacco da miglior bomber d’Europa

immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Contro l’Olanda, il centravanti biancoceleste partirà titolare.

 

Con 36 reti in stagione, si è laureato capocannoniere della Serie A e Scarpa d’oro.
Meglio di Ronaldo, Messi, Lukaku e Lewandowski. Alla pari di Gonzalo Higuaín per quanto concerne il record di gol messi a segno in una singola stagione di Serie A. Italiano più prolifico in una singola stagione.
Dopo la panchina contro la Bosnia, oggi Ciro Immobile guiderà l’attacco della Nazionale Italiana del CT ROberto Mancini. Contro l’Olanda, il centravanti di Torre Annunziata proverà a sfatare i tabù secondo i quali, con la maglia azzurra, risulterebbe meno prolifico che con la maglia della prima squadra della capitale. «Mi dicono che sembro Paolo Rossi, ma nel mio cuore porto i gol di Grosso e Tardelli».
Ciro non vuole fallire l’appuntamento: vuole dimostrare di essere l’attaccane italiano più forte del momento.