Connettiti con noi

Hanno Detto

Focolaio Nazionale, Nanni (medico Bologna): «È una situazione di allarme»

Pubblicato

su

Gianni Nanni, medico sociale del Bologna e responsabile sanitario dei club di Serie A, ha parlato ai microfoni dell’ANSA dopo il focolaio in Nazionale

Gianni Nanni, medico sociale del Bologna e responsabile sanitario dei club di Serie A, ha parlato ai microfoni dell’ANSA dopo il focolaio di COVID scoppiato in Nazionale.

«È una situazione di allarme. Noi al Bologna abbiamo Soriano e dobbiamo controllare lui: lo faremo con tamponi continui e spogliatoio personalizzato fino a sabato, giorno della partita con l’Inter».

Advertisement