Nanni: «La regola sulla quarantena può essere cambiata»

© foto www.imagephotoagency.it

Nanni, commissione medica Figc, è tornato a parlare della possibilità di ridurre le quarantena in caso di giocatore positivo

Gianni Nanni, medico sociale del Bologna e anche membro della commissione medica della Figc, ai microfoni di Radio Marte ha spiegato in che modo la regola della quarantena in caso di giocatore positivo possa essere cambiata.

«La regola non possiamo cambiarla noi perché fa parte di un decreto ministeriale di febbraio. Possono cambiarla solo il Governo e il CTS. Qualora i dati si confermino in miglioramento potrebbe esserci questa possibilità di togliere la quarantena, o quantomeno attenuarla per il calcio. Noi cercheremo di fare più controlli nel gruppo squadra, andremo in ritiro. Poi la speranza è che si possano accorciare i tempi, un conto è perdere cinque partite e un conto è perderne una. Se si perde una partita si riesce a recuperarla prima o poi, se se ne perdono cinque, a questo ritmo, diventerebbe impossibile».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy